villaggi popolari coreani

12 famosi villaggi folcloristici coreani: un viaggio nel tempo

Stai cercando la migliore guida ai villaggi folcloristici coreani? Abbiamo capito! Il ricco tessuto della storia della Corea si rivela proprio davanti a te. Entra in un mondo in cui il tempo sembra fermarsi invece di andare avanti. I villaggi folcloristici coreani, dispersi nei paesaggi panoramici della Corea del Sud, offrono uno sguardo unico e affascinante sulla ricca storia e sull'eredità culturale della nazione.

Ricreando minuziosamente l'antica vita coreana, questi musei viventi consentono ai visitatori di vivere un viaggio indietro nel tempo fino ai tempi delle dinastie e di tramandare la conoscenza ancestrale. Dai tetti di paglia del villaggio folcloristico di Jeju all'atmosfera pacifica di Andong Hahoe, ogni villaggio funge da porta d'accesso per conoscere l'essenza della cultura coreana. Mentre ci imbarchiamo in questo viaggio attraverso i più famosi villaggi folcloristici coreani, dovresti prepararti a rimanere affascinato dalle usanze sopravvissute e dalla bellezza senza età di un luogo ricco di storia. Iniziamo il nostro viaggio!

Sommario
  1. Villaggio folcloristico coreano di Yongin (한국민속촌)
  2. Villaggio folcloristico di Nagan Eupseong (순천 낙안읍성)
  3. Villaggio folcloristico di Andong Hahoe (안동하회마을)
  4. Villaggio folcloristico di Yangdong (양동마을)
  5. Villaggio folcloristico di Jeju (제주민속촌)
  6. Villaggio di Bukchon Hanok (북촌한옥마을) 
  7. Villaggio di Namsangol Hanok (남산골한옥마을)
  8. Villaggio folcloristico di Oeam (외암민속마을)
  9. Villaggio Jeonju Hanok (전주한옥마을)
  10. Villaggio tradizionale di Gyeongju Gyochon (경주교촌전통마을)
  11. Villaggio folcloristico di Seongju Hangae (성주한개마을)
  12. Villaggio Goseong Wanggok (고성왕곡마을)

Villaggio folcloristico coreano di Yongin (한국민속촌)

villaggio popolare coreano di Yongin
koreanfolk.co.kr

Il Villaggio folk coreano funge da monumento vivente alla ricchezza culturale e storica della Corea ed è quindi molto più di una semplice attrazione turistica. Costruita su un'estesa superficie di 243 acri a Yongin, nella provincia di Gyeonggi, questa attrazione è aperta al pubblico dal 1974 per introdurre i visitatori alla cultura e allo stile di vita tradizionali coreani.

Essendo uno dei villaggi folcloristici coreani più famosi, il villaggio ha più di 260 case tradizionali. Ricorda quelli trovati in diverse regioni del paese durante la dinastia Joseon (1392–1897) ed è progettato per emulare l'atmosfera rurale di quel periodo. Ogni casa è stata scrupolosamente costruita con materiali, tecniche e stili architettonici che riflettono la classe sociale, la località e lo stile di vita dei suoi occupanti originali. Questo livello di dettaglio è evidente in ogni casa.

Al giorno d'oggi, la rapida urbanizzazione e modernizzazione della Corea nel ventesimo secolo ha spinto a questo sforzo deliberato di mantenere e mostrare il diverso tessuto della vita della dinastia Joseon. Le ansie per la potenziale cancellazione della cultura tradizionale coreana crebbero con la modernizzazione e l’urbanizzazione della nazione. Quindi è stato fondato il villaggio folcloristico coreano; è un museo in cui i visitatori come te possono immergersi nella cultura e nella storia tradizionale coreana.

Informazioni sul villaggio folcloristico coreano di Yongin (한국민속촌)

informazioni sul villaggio popolare coreano
koreanfolk.co.kr
  • Indirizzo: 90 Minsokchon-ro, Giheung-gu, Yongin-si, Gyeonggi-do, Corea del Sud
  • Orari di apertura:
    • Febbraio ad aprile: 10:00 – 6:30;
    • Da maggio a settembre: 10:00 – 7:00;
    • Ottobre: ​​10:00 – 6:30;
    • Da novembre a gennaio: 10:00 – 6:00
  • Quote di ammissione:
    • Adulti e adolescenti: 32,000 won (~24.47 USD)
    • Bambini: 26,000 won (~19.88 USD)
    • Età pari o superiore a 65 anni e visitatori disabili: 22,000 won (~16.82 USD)
  • Sito web: koreanfolk.co.kr

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico coreano di Yongin (한국민속촌)

luoghi famosi nel villaggio popolare coreano di Yongin
koreanfolk.co.kr
  • Minsongchon Gate, il magnifico ingresso al villaggio, è caratterizzato dalla sua architettura tradizionale e offre un panorama mozzafiato del paesaggio circostante.
  • La tradizionale pagoda coreana a cinque piani all'interno del cancello d'ingresso offre un ambiente calmo e pacifico.
  • Central Village è un quartiere storico che ospita negozi e case rappresentativi della regione di Gyeonggi-do.
  • Eastern Village rappresenta la cultura della regione di Gangwon-do, che comprende un mulino tradizionale e una casa con il tetto di paglia.
  • Nel Southern Village, usanze come le case su palafitte e i pozzi tradizionali sono prevalenti nella regione di Jeolla-do.
  • Visita il villaggio settentrionale per conoscere lo stile di vita nella regione di Gyeongsang-do, che comprende un forno convenzionale e una casa un tempo occupata dai pescatori.

Villaggio folcloristico di Nagan Eupseong (순천 낙안읍성)

villaggio popolare di suncheon nagan eupseong
suncheon.go.kr

Situato nella Suncheon, provincia di Jeolla meridionale, Il villaggio folcloristico di Nagan Eupseong è un monumento culturale e storico. Culturalmente significativo e superbamente conservato, è uno dei migliori esempi di villaggio fortificato della dinastia Joseon e patrimonio mondiale dell'UNESCO. La fondazione dell'insediamento risale agli inizi della dinastia Joseon nel XIV secolo. Il suo scopo originale era quello di proteggere l'area da potenziali invasori e di fungere da centro politico, commerciale e militare per le regioni vicine.

Il villaggio folcloristico di Nagan Eupseong, uno dei villaggi folcloristici coreani più famosi, è unico tra i siti storici restaurati in quanto ha conservato gran parte della sua architettura e design originali. Gli abitanti del villaggio eressero massicci muri di pietra intorno al villaggio come misura difensiva. Oltre ai luoghi di culto, all'interno di queste mura rimangono gli edifici amministrativi, le pensioni e i magazzini, immutati rispetto ai tempi passati.

Informazioni sul villaggio folcloristico di Nagan Eupseong (순천 낙안읍성)

Informazioni sul villaggio folcloristico di Nagan Eupseong (순천 낙안읍성)
suncheon.go.kr
  • Indirizzo: 6-4 Pyeongchon-ri, Nagan-myeon, Suncheon-si, Jeollanam-do, Corea del Sud
  • Orari di apertura:
    • Gennaio, da novembre a dicembre: dalle 09:00 alle 17:30
    • Da febbraio ad aprile e ottobre: ​​dalle 09:00 alle 18:00
    • Da maggio a settembre: dalle 08:30 alle 18:30
  • Quote di ammissione:
    • Ingresso generale: 4,000 won (~ 3.05 USD) per i singoli, mentre 3,000 won (~ 2.29 USD) per i gruppi
    • Studenti giovanili, militari, delle scuole medie e superiori: 2,500 won (~ 1.91 USD) per i singoli individui, mentre 2,000 won (~ 1.52 USD) per i gruppi
    • Bambini: 1,500 won (~1.14 USD) per individui; inoltre, 1,000 won (~0.76 USD) per i gruppi
  • Sito web: suncheon.go.kr

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Nagan Eupseong (순천 낙안읍성)

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Nagan Eupseong (순천 낙안읍성)
suncheon.go.kr
  • La Porta Nagan Eupseong è l'ingresso principale del villaggio e presenta l'architettura tradizionale coreana.
  • La Chodang (casa dal tetto di paglia) è una casa tradizionale coreana che esemplifica lo stile di vita semplice.
  • La Casa Yangban è una struttura abitativa più sofisticata associata alla classe superiore per la sua splendida architettura e decorazioni.
  • Inoltre, una collezione di cimeli e mostre mette in mostra la storia e la cultura di Nagan Eupseong nel Museo popolare di Nagan Eupseong.
  • Il Nagan Eupseong Herb Garden è uno splendido giardino che ospita un numero considerevole di piante medicinali diverse.
  • Uno dei sentieri più belli della zona, il sentiero naturalistico Nagan Eupseong, si snoda attraverso i boschi circostanti.

Villaggio folcloristico di Andong Hahoe (안동하회마을)

Villaggio folcloristico di Andong Hahoe (안동하회마을)
ahahoe.o.kr

Una componente essenziale dell'eredità culturale della Corea del Sud è il Villaggio popolare di Andong Hahoe. Questa pittoresca cittadina nella provincia del Nord Gyeongsang, Andong, ti porta in un viaggio nel tempo, permettendoti di sperimentare in prima persona l'impatto della dinastia Joseon sulla cultura coreana. Questo villaggio folcloristico coreano esiste dal 1600. Sin dalla sua fondazione da parte del clan Ryu di Pungsan, il villaggio è stato abitato dai membri della famiglia e dai loro successori. L'insediamento di Hahoe, che in coreano significa "fiume serpeggiante", si trova in mezzo al tortuoso fiume Nakdong. Questo villaggio folcloristico, uno dei villaggi folcloristici coreani più famosi, è una visita imperdibile per chiunque desideri cogliere la profondità e la bellezza della storia e della cultura coreana.

Gli hanok, o abitazioni tradizionali coreane, sono la caratteristica distintiva del villaggio; Molti hanno più di 600 anni e sono in ottime condizioni. Inoltre, i notevoli sforzi di conservazione hanno trasformato il villaggio in un museo vivente, offrendo inestimabili informazioni sugli stili architettonici, sulle condizioni di vita e sulle strutture sociali della dinastia Joseon. L'antica pratica coreana del Fengshui è esposta nel design del villaggio. Inoltre, la disposizione del villaggio di Hahoe segue il principio “baesanimsu”, secondo il quale una comunità dovrebbe essere situata con le montagne alle spalle e di fronte all’acqua per attirare fortuna e sicurezza.

Informazioni sul villaggio folcloristico di Andong Hahoe (안동하회마을)

Informazioni sul villaggio folcloristico di Andong Hahoe (안동하회마을)
ahahoe.o.kr
  • Indirizzo: 186 Jeonseo-ro, Pungcheon-myeon, Andong-si, Gyeongsangbuk-do, Corea del Sud
  • Orari di apertura:
    • Stagione estiva: 09:00 – 18:00
    • Stagione invernale: 09:00 – 17:00
  • Quote di ammissione:
    • General Ticket
      • Bambini: 1,500 won (~ 1.14 USD) per singoli, 1,200 won per gruppi (~ 0.92 USD)
      • Studenti: 2,500 won (~1.90 USD) per singoli, 2,000 won per gruppi (~ 1.52 USD) 
      • Adulti: 5,000 won per singoli (~ 3.80 USD), 4,000 won per gruppi (~ 3.05 USD)
    • Cittadini di Andong (più)
      • Bambini: 400 won per singoli (~ 0.31 USD) 300 won per gruppi (~ 0.23 USD)
      • Studenti: 500 won per singoli (~ 0.38 USD), 400 won per gruppi (~ 0.31 USD)
      • Adulti: 1,000 won per singoli (~ 0.76 USD), 900 won per gruppi (~ 0.69 USD)
  • Sito web: ahahoe.o.kr

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Andong Hahoe (안동하회마을)

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Andong Hahoe (안동하회마을)
ahahoe.o.kr
  • Il Museo delle maschere Hahoe ospita maschere tradizionali coreane per attività come danze e spettacoli in maschera.
  • Il padiglione Okjajeong è un pittoresco padiglione che si affaccia sul fiume Nakdong e offre viste mozzafiato sulla comunità circostante.
  • La casa Yangjindang della dinastia Joseon è famosa per il suo design architettonico unico nel suo genere e per il suo valore storico.
  • L'Accademia confuciana Dosan Seowon è anche il luogo in cui nacque il noto studioso neo-confuciano Yi Hwang.
  • Il tempio Bongjeongsa è un luogo di culto buddista che esiste da oltre 1,700 anni.
  • Cheonghakdang House e le sue squisite sculture in legno e gli splendidi murales che decorano le sue pareti.
  • Il mercato tradizionale del villaggio folcloristico di Hahoe è vivace e offre prodotti tradizionali coreani, artigianato, souvenir e cibo locale. Inoltre, si trova nel cuore del villaggio.
  • Al laboratorio di artigianato tradizionale del villaggio di Hahoe potrai conoscere la tessitura, la fabbricazione della carta e la ceramica.

Villaggio folcloristico di Yangdong (양동마을)

Villaggio folcloristico di Yangdong (양동마을)
yangdong.invil.org

Il villaggio folcloristico di Yangdong (양동마을), situato nelle tranquille valli del Gyeongju, è anche una porta verso il passato che cattura in modo squisito la diversità della storia e della cultura coreana. L'osservanza degli antichi principi coreani del Fengshui da parte di questo villaggio è una delle sue caratteristiche più sorprendenti. La disposizione di questo villaggio segue il principio “baesanimsu”, secondo il quale gli edifici devono essere rivolti verso un fiume e avere la montagna alle spalle. Si ritiene che questa posizione offra fortuna e sicurezza. Anche gli ideali Pungsu, che enfatizzano l'equilibrio tra l'ambiente naturale e l'insediamento umano, si riflettono fortemente nella disposizione.

Con più di 160 case hanok sparse sul terreno montuoso, questo villaggio tradizionale della Corea del Sud offre un ampio ambiente perfetto per la ricerca culturale. Anche se molti dei discendenti dei clan originali chiamano ancora casa il villaggio folcloristico di Yangdong, il villaggio rimane un monumento all'illustre storia della Corea, indipendentemente dal passare del tempo o dalla distanza. Se speri di districare il mosaico culturale della Corea, allora devi visitare questo villaggio! Conserva stili architettonici storici, costumi tradizionali e un fascino antico che accompagna i visitatori in un viaggio coinvolgente attraverso la ricca storia della Corea.

Informazioni sul Villaggio folcloristico di Yangdong (양동마을)

Informazioni sul Villaggio folcloristico di Yangdong (양동마을)
yangdong.invil.org
  • Indirizzo:  91 Yangdongmaeuran-gil, Gangdong-myeon, Gyeongju-si, Gyeongsangbuk-do, Corea del Sud
  • Orari di apertura:
    • Stagione estiva (da aprile a settembre): dalle 9:00 alle 19:00.
    • Stagione invernale (da ottobre a marzo): dalle 09:00 alle 18:00.
  • Quote di ammissione:
    • Adulti: 4,000 won (~3.02 USD) per gli individui e 3,400 won (~2.27 USD) per i gruppi.
    • Adolescenti e soldati: 2,000 won (~1.51 USD) per gli individui e 1,700 won (~1.28 USD) per i gruppi.
    • Bambini: KRW 1,500 (~1.13 USD) per gli individui e KRW 1,200 per i gruppi.
  • Sito web: yangdong.invil.org

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Yangdong (양동마을)

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Yangdong (양동마을)
  • Tangdong Byeongsan Seowon, conosciuta anche come Accademia confuciana, è ricca di valore storico e presenta un'architettura straordinaria.
  • Oltre cinquecento hanok tradizionali della dinastia Joseon si possono trovare nelle case tradizionali del villaggio folcloristico di Yangdong. Queste case mostrano una varietà di stili architettonici e hanno un'affascinante presenza storica.
  • La filiale di Yangdong del Museo Nazionale di Gyeongju è il luogo in cui scopri la storia del villaggio esponendo oggetti e presentazioni.
  • Il Gyeongju World Folk Arts Festival è un evento annuale che si tiene a maggio e celebra le arti popolari in tutto il mondo. 

Villaggio folcloristico di Jeju (제주민속촌)

Villaggio folcloristico di Jeju (제주민속촌)
jejufolk.com

Fondato negli anni '1980, l'obiettivo primario del Jeju Folk Village è sempre stato quello di mostrare e preservare il caratteristico patrimonio culturale di Jeju. Il villaggio cattura la vita dalla fine del XIX secolo all'inizio del XX secolo, un periodo ampiamente definito come la dinastia Joseon, e rappresenta il passato rurale dell'isola. Il villaggio raffigura la tranquillità e la facilità della vita in una comunità rurale, prevalente in quel periodo a Jeju.

Diverse parti del villaggio rappresentano epoche diverse della storia di Jeju. Questa divisione comprende villaggi di montagna, di collina, di pescatori e di sciamanesimo. In ogni sezione sono esposti manufatti, strumenti e oltre un centinaio di case tradizionali accuratamente selezionati provenienti da tutta l'isola, ciascuno destinato a rappresentare un particolare modo di vivere.

C'è molto di più da vedere al Jeju Folk Village di quanto sembri. È un fiorente centro artistico che promuove e protegge la storia distintiva di Jeju. I suoi ricchi tesori storici e culturali e la sua fedele rappresentazione dello stile di vita tradizionale di Jeju ne fanno una tappa essenziale per chiunque sia interessato alla cultura e alla storia uniche dell'isola di Jeju. Inoltre, l'importanza del villaggio va oltre Jeju poiché si aggiunge al ricco tessuto culturale della Corea.

Informazioni sul villaggio folcloristico di Jeju (제주민속촌)

informazioni sul villaggio folcloristico di Jeju (제주민속촌)
jejufolk.com
  • Indirizzo: 631-34 Minsokhaean-ro, Pyoseon-myeon, Seogwipo-si, Jeju-do, Corea del Sud
  • Orari di apertura:
    • Dal 1 ottobre al 28 febbraio: apre alle 08:30 e termina la vendita dei biglietti alle 17:00.
    • Dal 1° al 31 marzo: apre alle 08:30 e termina la vendita dei biglietti alle 17:30.
    • Dal 1 aprile al 15 luglio: apre alle 08:30 e termina la vendita dei biglietti alle 18:00.
    • 16 luglio – 15 agosto: apre alle 08:30 e termina la vendita dei biglietti alle 18:00.
    • 16 agosto – 30 settembre: apre alle 08:30 e termina la vendita dei biglietti alle 18:00.
  • Quote di ammissione:
    • Adulti: Individuale: 15,000 won (~11.40 USD) mentre Gruppo: 12,000 won (~9.12 USD)
    • Età pari o superiore a 65 anni: Individuale: 13,000 won (~9.88 USD) mentre Gruppo: 10,000 won (~7.60 USD)
    • Giovani: Individuale: 12,000 won (~9.12 USD) mentre Gruppo: 8,000 won (~6.08 USD)
    • Bambini: Individuale: 11,000 won (~8.36 USD) mentre Gruppo: 7,000 won (~5.32 USD)
  • Sito web: jejufolk.com

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Jeju (제주민속촌)

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Jeju (제주민속촌)
jejufolk.com
  • Villaggio di montagna: immergiti nello stile di vita tradizionale degli altopiani di Jeju visitando questo villaggio, che presenta abitazioni con tetti di paglia e dimostrazioni di pratiche agricole tradizionali.
  • Scopri come gli abitanti di Jeju si sono adattati al loro ambiente vulcanico mentre esplori l'Hill-Country Village, che presenta una collezione di case di roccia vulcanica uniche nel loro genere.
  • Il villaggio di pescatori è il luogo in cui i visitatori possono conoscere la vita dei pescatori di Jeju attraverso attività come le tradizionali barche da pesca, dimostrazioni di immersioni e creazione di reti e mostre di vita marina.
  • Allo Shamanism Village puoi comprendere le credenze e le pratiche spirituali del popolo Jeju, compresi gli incontri con oggetti e rituali sciamanici.
  • Nel Museo Janggeum, dedicato al noto dramma coreano “Jewel in the Palace”, i visitatori possono trovare informazioni sul luogo delle riprese, sui costumi e sugli oggetti di scena dello spettacolo.
  • Nello specifico, essendo il tubo lavico più esteso dell'Asia, il Museo Manjanggul Lava Tube è il luogo in cui puoi conoscere le affascinanti formazioni geologiche all'interno del Manjanggul Lava Tube.
  • Nel Jeju Stone Park potrai scoprire varie sculture e formazioni rocciose naturali formate dall'attività vulcanica.

Villaggio di Bukchon Hanok (북촌한옥마을) 

Villaggio di Bukchon Hanok (북촌한옥마을)
bukchon.seoul.go.kr

Il luogo si chiama “Bukchón”, che in inglese significa "villaggio del nord", in riferimento alla sua posizione a nord del torrente Cheonggye e di Jongno, il principale quartiere degli affari di Seoul. In particolare, lo stile architettonico unico degli hanok di Bukchon riflette il gusto squisito della nobiltà della dinastia Joseon per l'arte e l'architettura. Legno, terra, pietra e carta erano risorse naturali per costruire questo quartiere.

Le case popolari hanno graziosi cortili, ondol (sistemi di riscaldamento a pavimento) e Dae Cheong (una sala con un eccellente pavimento in legno). I caratteristici tetti curvi e il design elaborato degli hanok di Bukchon attestano l'alto livello di artigianato del periodo. La storia del villaggio di Bukchon Hanok esemplifica come Seoul si sia adattata ai tempi che cambiano pur mantenendo il suo carattere culturale. Sarebbe utile saperne di più sulla storia e sulla cultura tradizionale della Corea lì.

Informazioni sul villaggio di Bukchon Hanok (북촌한옥마을) 

Informazioni sul villaggio di Bukchon Hanok (북촌한옥마을)
bukchon.seoul.go.kr

Luoghi famosi nel villaggio di Bukchon Hanok (북촌한옥마을) 

Luoghi famosi nel villaggio di Bukchon Hanok (북촌한옥마을)
bukchon.seoul.go.kr
  • La maestosità del Palazzo Gyeongbokgung, il palazzo centrale della dinastia Joseon, è rinomata per la sua straordinaria architettura e il significativo valore storico.
  • Il tranquillo "Giardino Segreto" si trova all'interno del complesso del Palazzo Changdeokgung ed è rinomato per la sua bellezza naturale e l'atmosfera tranquilla.
  • Esplora i passaggi tortuosi e osserva gli hanok ben conservati nelle case tradizionali del villaggio di Bukchon Hanok, poiché queste case offrono viste sull'architettura e sullo stile di vita tradizionali coreani.
  • Terrazza sul tetto Bukchonmaru: da questo famoso bar e ristorante sul tetto, puoi ammirare viste mozzafiato dell'area che circonda il villaggio e della metropolitana sottostante.
  • Mercato tradizionale del villaggio di Bukchon Hanok: fai una passeggiata in un mercato locale che offre una varietà di cose, tra cui ottimo cibo da strada, bigiotteria fatta in casa e prodotti freschi.

Villaggio di Namsangol Hanok (남산골한옥마을)

Villaggio di Namsangol Hanok (남산골한옥마을)
hanokmaeul.or.kr

Il Namsangol Hanok Village è un'incantevole enclave ai piedi del monte Namsan nel centro di Seoul, che offre una fuga tranquilla dalla frenetica città. Qui, in questo villaggio caratterizzato dall'abbondanza di antiche dimore coreane splendidamente conservate chiamate "hanok", puoi sperimentare in prima persona lo spirito culturale e storico di Seoul. Durante la dinastia Joseon (1392-1910), quando gli hanok erano un segno distintivo dell'architettura coreana distintiva, il villaggio di Namsangol Hanok iniziò a prendere forma. Tuttavia, l’attuale sito della comunità era in passato una valle chiamata “Jungchon”, dove si potevano trovare alcune abitazioni tradizionali.

Il villaggio è stato costruito di recente come parte di un progetto urbano avviato dal governo metropolitano di Seul nel 1998. A fronte della rapida urbanizzazione, l'obiettivo era quello di mantenere l'aspetto storico e il significato culturale delle tradizionali abitazioni hanok. Inoltre, la fondazione del villaggio Namsangol Hanok è stata segnata dal meticoloso trasferimento e restauro di cinque hanok risalenti alla dinastia Joseon. Oltre ad essere un punto di riferimento storico, il villaggio di Namsangol Hanok, uno dei più famosi villaggi folcloristici coreani, è oggi un fiorente centro culturale dove convivono presente e passato.

Informazioni sul villaggio di Namsangol Hanok (남산골한옥마을)

Informazioni sul villaggio di Namsangol Hanok (남산골한옥마을)
hanokmaeul.or.kr

Luoghi famosi nel villaggio di Namsangol Hanok (남산골한옥마을)

Luoghi famosi nel villaggio di Namsangol Hanok (남산골한옥마을)
hanokmaeul.or.kr
  • Vecchie case coreane (Hanok): fai un tour degli hanok che sono stati eccezionalmente ben conservati e goditi la complessa architettura. Queste case offrono uno sguardo sull'antico stile di vita coreano.
  • Residenze tradizionali del villaggio di Namsangol Hanok: scopri la storia e il significato culturale di queste splendide residenze partecipando a una visita guidata o esplorandole in modo indipendente.
  • Il laboratorio di artigianato Hanok è un luogo in cui puoi apprendere le abilità dei mestieri tradizionali coreani come la lacca, la tessitura e la ceramica attraverso attività come lezioni e dimostrazioni.
  • Attraverso la Namsangol Hanok Village Performance Hall, puoi immergerti completamente nella cultura coreana assistendo a uno spettacolo di musica o danza tradizionale.
  • Goditi una pausa tranquilla tra giardini dal design accattivante con laghetti, padiglioni e passeggiate contemplative nei giardini del villaggio di Namsangol Hanok.

Villaggio folcloristico di Oeam (외암민속마을)

Villaggio folcloristico di Oeam (외암민속마을)
oeam.co.kr

Il villaggio folcloristico di Oeam, un gioiello della storia e della cultura coreana, è nascosto ai margini rurali della città di Asan, nella provincia meridionale di Chungcheong. Questa vera città rurale non solo mostra l'antica architettura coreana, ma offre anche ai visitatori uno sguardo sulla vita dei coreani dell'era Joseon. Si pensa che il nome del villaggio, "Oeam", derivi da una vecchia storia. Secondo la tradizione, un pescatore si imbatté in un uovo gigantesco mentre pescava. Inoltre, uno dei cinque fratelli di questo uovo scelse di fare di questa regione la propria casa e chiamò la città "Oeam", che significa "roccia esterna", un cenno al guscio esterno dell'uovo.

Inoltre, la famiglia Choi, membri della prestigiosa classe “yangban”, ebbe un ruolo determinante nella crescita del villaggio. Di conseguenza, costruirono diverse abitazioni tradizionali hanok e strutture comunitarie che vengono utilizzate ancora oggi mentre il villaggio cresce e cambia nel corso degli anni. Oltre a questo sviluppo, insieme al paesaggio agricolo della comunità, queste strutture dipingono un quadro chiaro della vita rurale tradizionale in Corea.

Anche adesso, l'Oeam Folk Village, uno dei villaggi folcloristici coreani più famosi, è una testimonianza vivente della storia della Corea, offrendo un'esperienza coinvolgente ai turisti interessati alla cultura e alla storia della nazione. Qui, usanze secolari sopravvivono e prosperano nonostante la modernizzazione, rendendo la città una rappresentazione in miniatura della storia rurale della Corea.

Informazioni su Villaggio folcloristico di Oeam (외암민속마을)

Informazioni su Villaggio folcloristico di Oeam (외암민속마을)
oeam.co.kr
  • Indirizzo: 84 Oeam-ri, Songak-myeon, Asan-si, Chungcheongnam-do, Corea del Sud
  • Orari di apertura:
    • Estate: 9:00 – 6:00
    • Inverno: 9:00 – 5:00
  • Quote di ammissione:
    • Adulti: 2,000 won (~1.52 USD)
    • Bambini: 1,000 won (~ 0.76 USD)
    • I bambini di età pari o inferiore a 6 anni e di età pari o superiore a 65 anni non pagano.
    • Sconti per gruppi (30 o più persone): sconto del 10%.
    • Tariffe aggiuntive:
      • Attività di esperienza tradizionale: 2,000 – 5,000 won (~ 1.52 – 3.80 USD) (varia in base all'attività)
      • Noleggio abito standard: 3,000 won (~ 2.28 USD)
  • Sito web: oeam.co.kr

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Oeam (외암민속마을)

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Oeam (외암민속마을)
oeam.co.kr
  • Yeongam Gunsu House: questa casa è stata meticolosamente conservata e presenta un incantevole giardino e un'insegna che si dice sia stata scritta da Chusa Kim Jeong-Hee, che aggiunge autenticità storica alla proprietà.
  • Una straordinaria usanza tramandata negli anni di produrre Yeonyeopju, un vino popolare locale, è esposta a Ichampan House, che è stata riconosciuta come un importante monumento popolare.
  • Case con tetti di paglia: passeggia per il villaggio e scopri le sue pittoresche abitazioni con tetti di paglia, che sono un ottimo esempio di architettura tradizionale coreana e offrono un ambiente sereno.
  • Il Totem Guardiano, fatto di legno, è circondato fuori dal villaggio per proteggere la sua gente dal male.

Villaggio Jeonju Hanok (전주한옥마을)

Villaggio Jeonju Hanok (전주한옥마을)
hanok.jeonju.go.kr

Questo villaggio ha uno dei gruppi più significativi del paese di case hanok coreane convenzionali, con oltre 800. In effetti, visitare qui è come immergersi profondamente nel patrimonio storico e culturale della Corea. Esiste un forte legame tra la dinastia Joseon (1392–1910) e la storia della Jeonju Hanok Village. La famiglia Yi, la famiglia reale della dinastia Joseon, ha Jeonju come città natale spirituale. L'importanza storica di questa città persistette per tutto il periodo Joseon a causa del suo legame con la famiglia reale; era stata la capitale del Regno di Hubaekje (uno dei Tre Regni successivi) nel X secolo.

D'altra parte, la creazione del Jeonju Hanok Village è relativamente nuova. Il quartiere ospita gli hanok da un bel po' di tempo. Tuttavia, fu solo alla fine del XX secolo che la regione fu formalmente riconosciuta come “Villaggio Hanok” per incoraggiare il turismo culturale e preservare l’architettura tradizionale coreana.

Una storia di innovazione e conservazione culturale si svolge nel villaggio di Jeonju Hanok. Viene sottolineato il significato storico di Jeonju come capitale culturale della Corea e la dedizione del paese nel preservare la propria eredità è simboleggiata da ciò. Con la sua ricca storia che risale alla dinastia Joseon e il suo ruolo attuale di vivace centro culturale, il villaggio di Jeonju Hanok, generalmente uno dei villaggi folcloristici coreani più famosi, offre uno sguardo unico sul viaggio di Corea. Il Jeonju Hanok Village è un luogo intrigante che offre un'esperienza ricca e soddisfacente per gli appassionati di storia, i buongustai e gli esploratori culturali.

Informazioni sul villaggio di Jeonju Hanok (전주한옥마을)

Informazioni sul villaggio di Jeonju Hanok (전주한옥마을)
hanok.jeonju.go.kr
  • Indirizzo: 99 Girin-daero, Wansan-gu, Jeonju-si, Jeollabuk-do, Corea del Sud
  • Orari di apertura:
    • Domenica e giovedì: dalle 10:00 alle 7:00
    • Dal venerdì al sabato: dalle 10:00 alle 7:30
  • Quote di ammissione:
    • Adulti: 3,000 won (~ 2.27 USD)
    • Adolescenti: 2,000 won (~ 1.52 USD)
    • Bambini: 1,000 won (~ 0.76 USD)
    • I bambini di età pari o inferiore a 6 anni e di età pari o superiore a 65 anni viaggiano gratuitamente
    • Sconti per gruppi (30 o più persone): sconto del 10%.
  • Sito web: hanok.jeonju.go.kr

Luoghi famosi nel villaggio di Jeonju Hanok (전주한옥마을)

Luoghi famosi nel villaggio di Jeonju Hanok (전주한옥마을)
hanok.jeonju.go.kr
  • Jeonjuhyanggyo Confucian School: immergiti nel cuore del confucianesimo in questo complesso scolastico ben conservato che risale a 700 anni fa. Presenta edifici storici, un cortile tranquillo e mostre che mostrano l'istruzione durante la dinastia Joseon.
  • Durante la tua visita al Museo Nazionale di Jeonju, avrai l'opportunità di conoscere la ricca storia e cultura di Jeonju e della regione di Jeollabuk-do attraverso l'utilizzo di mostre d'arte, opere d'arte e display interattivi.
  • Esplora il tempio Gyeonggijeon, un tempio reale dedicato al re Taejo, il fondatore della dinastia Joseon. Soprattutto, questo santuario è famoso per la sua bellissima architettura e il significativo significato storico.
  • Nambucheon Stream: fai una passeggiata lungo lo splendido Nambucheon Stream, un rifugio tranquillo caratterizzato da ponti affascinanti, salici piangenti e tradizionali case da tè che creano un'atmosfera rilassante.
  • Gazebo e albero di ginkgo presso Kyoja House: questa posizione pittoresca, che presenta un padiglione convenzionale e un magnifico albero di ginkgo, diventa eccezionalmente mozzafiato durante la stagione autunnale ed è il luogo perfetto per catturare l'immagine distintiva del villaggio di Hanok.
  • Giardini tradizionali del villaggio di Jeonju Hanok: passeggia nei giardini sereni all'interno del villaggio di Hanok. Questi giardini hanno laghetti, padiglioni e una flora ben curata, offrendo un momento di serenità nel vivace villaggio.

Villaggio tradizionale di Gyeongju Gyochon (경주교촌전통마을)

Villaggio tradizionale di Gyeongju Gyochon (경주교촌전통마을)
gyeongju.go.kr

Il villaggio tradizionale Gyeongju Gyochon è la prova dell'abbondante patrimonio storico della Corea. Significativamente, una delle grandi famiglie della dinastia Silla, il clan Choi, ha radici profonde nella storia del villaggio tradizionale di Gyeongju Gyochon. Il clan Choi visse nel villaggio per molto tempo e la loro eredità sopravvive negli edifici e nelle usanze sopravvissute. Gyochon significa "villaggio insegnante" in inglese, e si riferisce alla lunga storia dell'insediamento che fungeva da scuola per l'aristocrazia di Silla. Inoltre, nel villaggio fiorì una lunga storia di istruzione e comprensione interculturale grazie alla sua importanza tra pensatori e studiosi.

Gli hanok classici dell'era Silla si trovano nel villaggio di Gyochon, uno dei villaggi popolari coreani più famosi. Le case sono capolavori ecologici progettati scrupolosamente per armonizzarsi con l'ambiente naturale circostante. Alla fine, questo stile architettonico è stato mantenuto nel corso dei secoli, consentendo ai visitatori di apprezzare la sofisticata bellezza dell'era Silla.

Informazioni sul villaggio tradizionale di Gyeongju Gyochon (경주교촌전통마을)

Informazioni sul villaggio tradizionale di Gyeongju Gyochon (경주교촌전통마을)
gyeongju.go.kr

Luoghi famosi nel villaggio tradizionale di Gyeongju Gyochon (경주교촌전통마을)

Luoghi famosi nel villaggio tradizionale di Gyeongju Gyochon (경주교촌전통마을)
gyeongju.go.kr
  • Al ponte Seongdongyo, puoi catturare un momento perfetto visitando questo famoso ponte di pietra, che offre uno sguardo sull'architettura della dinastia Joseon e sui meravigliosi dintorni.
  • Fai una passeggiata intorno alle tradizionali mura del villaggio di Gyochon, costruite durante la dinastia Joseon per fornire difesa. Così facendo potrete ammirare il valore storico delle mura e le viste panoramiche.
  • Torrente Gyochon: fai una passeggiata lungo il tranquillo ruscello che si snoda attraverso il villaggio. Il ruscello è impreziosito da ponticelli e salici piangenti, creando un ambiente perfetto per una tranquilla passeggiata.

Villaggio folcloristico di Seongju Hangae (성주한개마을)

Villaggio folcloristico di Seongju Hangae (성주한개마을)
hangae.co.kr

Situato nella remota campagna della provincia del Nord Gyeongsang in Corea del Sud, il villaggio folcloristico di Seongju Hangae (성주한개마을) è un eccezionale esempio di cultura rurale coreana. Le antiche case e i metodi agricoli del villaggio sono stati meticolosamente conservati, rendendolo un museo di storia che offre uno sguardo raro sul passato agricolo del paese. Durante la tarda dinastia Joseon (1392-1910), il villaggio folcloristico di Seongju Hangae era già ben consolidato. Originaria di questa regione, la famiglia Yi si stabilì qui nel XVIII secolo e è considerata la fondatrice della comunità. Le case nel villaggio di Hangae sono caratterizzate in modo identico dallo stile architettonico distintivo che la famiglia Yi, proveniente dalla provincia di Jeolla, ha portato con sé.

Inoltre, le tradizionali case “hanok” che compongono la maggior parte del villaggio di Hangae hanno uno stile architettonico distinto. Progettate per fondersi e armonizzarsi con l'ambiente naturale, le case utilizzano materiali in legno, pietra e argilla. Come risultato dei principi del Fengshui, le case del villaggio sono rivolte a sud per ricevere più luce solare e avere vista sulle montagne per sicurezza.

Informazioni sul villaggio folcloristico di Seongju Hangae (성주한개마을)

Informazioni sul villaggio folcloristico di Seongju Hangae (성주한개마을)
hangae.co.kr

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Seongju Hangae (성주한개마을)

Luoghi famosi nel villaggio folcloristico di Seongju Hangae (성주한개마을)
hangae.co.kr
  • Case tradizionali coreane (Hanok): scopri il fascino del villaggio passeggiando tra i suoi vicoli con hanok ben conservati. Inoltre, questi hanok mostrano una varietà di stili architettonici e forniscono uno sguardo allo stile di vita tradizionale in Corea.
  • Esplora la ricca storia e il patrimonio culturale del villaggio al Museo popolare di Seongju Hangae.
  • Durante la dinastia Joseon, l'Accademia confuciana di Seongju (Seongjuhyanggyo) era un centro di studi e borse di studio.
  • Durante la tua visita alla Wolhwangdang House, avrai l'opportunità di apprezzare l'architettura antica e le affascinanti mostre che mostrano la vita e il lavoro di Kim Jeong-hee. Kim Jeong-hee era un noto studioso e scrittore durante la dinastia Joseon.

Villaggio Goseong Wanggok (고성왕곡마을)

wanggok.kr

Il villaggio di Goseong Wanggok è un incantevole esempio di Corea rurale, situato nella tranquilla regione costiera della provincia di Gyeongsang meridionale. Questa pittoresca comunità, circondata da paesaggi mozzafiato e facilmente riconoscibile per il suo gruppo di abitazioni tradizionali coreane, è un museo vivente che mostra la diversità culturale e storica della Corea rurale. La società agricola locale e la politica regionale durante la dinastia Joseon (1392-1910) sono strettamente legate alla storia del villaggio di Goseong Wanggok, uno dei villaggi popolari coreani più famosi. Si ritiene che il villaggio sia stato fondato all'inizio della dinastia Joseon e da allora ha mantenuto il suo fascino rurale.

Poiché l'insediamento di Wanggok è stato a lungo associato alla corte reale, il suo nome significa "villaggio del re" nella traduzione letterale. La leggenda narra che il villaggio fu chiamato Wanggok perché una nave reale ancorò nelle vicinanze mentre il monarca era in viaggio per mare. Il terreno fertile della zona e le abbondanti riserve d'acqua la rendevano un luogo desiderabile per gli agricoltori. Un insieme di case tradizionali hanok, ognuna un'incarnazione unica dell'eredità architettonica coreana, costituisce il villaggio. L'ambiente naturale è stato attentamente incorporato nel design di queste case, costruite utilizzando materiali come argilla, pietra e legno. Le abitazioni del villaggio sono esposte a sud, sfruttando la calda luce del sole e l'energia protettiva della montagna alle loro spalle, secondo i principi del Fengshui.

Informazioni sul villaggio di Goseong Wanggok (고성왕곡마을)

Informazioni sul villaggio di Goseong Wanggok (고성왕곡마을)
wanggok.kr
  • Indirizzo: Obong-ri, Jugwang-myeon, Goseong-gun, Gangwon-do, Corea del Sud
  • Orari di apertura:
    • Da marzo a ottobre: ​​9:00 – 6:00
    • Da novembre a febbraio: 9:00 – 5:00
  • Quote di ammissione:
    • Adulti: 2,000 won (~1.52 USD)
    • Adolescenti (13-18 anni): 1,500 won (~1.14 USD)
    • Bambini (7-12 anni): 1,000 won (~0.76 USD)
    • I bambini sotto i 6 anni e sopra i 65 anni non pagano
  • Sito web:  wanggok.kr                 

Luoghi famosi a Goseong Wanggok

Luoghi famosi a Goseong Wanggok
wanggok.kr
  • Goseong Wanggok Maeul ospita molte gemme nascoste che aspettano solo di essere trovate, situate oltre gli hanok. In breve, il museo del villaggio presenta una collezione di oggetti unici che troverai affascinanti.
  • Nel contesto della società coreana, l'Accademia confuciana Wanggok, un magnifico capolavoro architettonico, è un omaggio al significato dell'istruzione. Il dipinto luminoso che adorna le mura della città raffigura scene della ricca mitologia di Goseong, aggiungendo colore all'ambiente tradizionale.

Ultimo pensiero

In conclusione, i villaggi folcloristici coreani non sono solo semplici attrazioni turistiche; sono vibranti incarnazioni della ricca eredità culturale della Corea, offrendo una finestra su un mondo in cui antiche tradizioni e costumi continuano a respirare e prosperare. Concludendo il nostro viaggio attraverso questi paradisi storici, ci viene ricordata l'importanza di preservare il patrimonio culturale in un mondo in continua modernizzazione.

Ogni villaggio, essendo uno dei più famosi villaggi popolari coreani, con il suo fascino e le sue storie uniche, costituisce parte integrante dell'arazzo che è la storia coreana. Fungono da ponti che collegano il passato al presente, invitando i visitatori di tutto il mondo a fare un passo indietro nel tempo e sperimentare lo spirito duraturo della Corea. Che si tratti dei ritmi ritmici della musica contadina, dell'intricata architettura degli hanok o della tranquillità simplicità della vita rurale, i villaggi folcloristici coreani continueranno a essere testimonianze toccanti della bellezza duratura e della profondità della cultura coreana.

"Questa pagina può contenere link di affiliazione, il che significa che potremmo ricevere una piccola commissione, senza alcun costo per te, se effettui un acquisto tramite un link!"